29 apr

COD. 131 - Ciclo di Seminari “Urbanistica applicata di base : dalle norme di PRG ai titoli edilizi” – Conformità urbanistica

La Commissione Urbanistica dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma, d’intesa con il Comitato Tecnico Scientifico allo scopo costituito, propone un ciclo di seminari sull'Urbanistica applicata di base. Il ciclo di seminari si pone l'obiettivo di riorganizzare le informazioni relative al processo comunicativo, segnalativi e autorizzatorio degli interventi edilizi, al fine di dare una lettura, la più ampia possibile, sulla normativa attualmente in vigore e recentemente modificata. Le nozioni che si vogliono trasmettere sono anche quelle relative a come effettuare correttamente la verifica della conformità urbanistica di un immobile, condizione necessaria per poter autorizzare nuove trasformazioni edilizie e rendere regolarmente compravendibile lo stesso; per questi motivi si fornirà un breve ripasso della evoluzione storica della normativa nazionale. Per consentire ai partecipanti di inquadrare in senso pratico gli argomenti, i seminari saranno calati in dettaglio nella realtà amministrativa romana, ripercorrendo quindi anche la storia evolutiva degli strumenti urbanistici della Capitale, dal regolamento edilizio ai piani regolatori. Si procederà anche agli opportuni approfondimenti sul panorama delle procedure edilizie attualmente vigenti, sia ordinarie che in accertamento di conformità, nonché alla descrizione e trattazione di alcuni casi concreti.

 

Calendario del ciclo di seminari

 

- 1° Seminario – lunedì 29/04/2024 ore 15.00 - 19.00

Conformità urbanistica

 

- 2° Seminario - martedì 07/05/2024 ore 15.00 - 19.00

                I vincoli in edilizia a Roma e nel Lazio

 

- 3° Seminario - mercoledì 22/05/2024 ore 15.00 - 19.00

I titoli abilitativi

 

- 4° Seminario - martedì 28/05/2024 ore 15.00 - 19.00

Il PRG di Roma Capitale

Seminario

4.00 Ore

4 CFP

30 apr

COD. 101 - Gli spazi confinati e gli ambienti con sospetto di inquinamento nei cantieri edili e/o di genio civile, attuazione del DPR n. 177/2011 e delle regole tecniche di settore

L’Ordine degli Ingegneri attraverso il proprio ufficio “Servizi per il Territorio” e con il coordinamento della“Commissione Sicurezza cantieri temporanei e mobili” e dell’Area “Salute e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro”, propone un seminario di aggiornamento sulla tematica della sicurezza negli spazi confinati e/o negli ambienti con sospetto di inquinamento presenti nei cantieri edili e/o di genio civile, attuazione del DPR n.177/2011 e delle regole tecniche di settore, prescrizioni operative, modalità di intervento (numero minimo addetti squadra operativa, attrezzature per l’esecuzione degli interventi, organizzazione del soccorso e recupero, ecc.). In tale sede, saranno analizzati vari casi concreti di programmazione ed organizzazione delle attività in tali ambienti, sovente del tutto o in parte disattese. Il seminario proposto intende dare una analisi delle figure coinvolte, del quadro formativo riconducibile ad ognuna, e delle varie attività e responsabilità a loro attribuite in fase di progettazione, organizzazione ed esecuzione delle lavorazioni in ASIC.

È previsto uno spazio dedicato all’interazione con in partecipanti in aula, al fine di chiarire eventuali dubbi e consentire approfondimenti sulle tematiche poste.

Seminario

4.30 Ore

4 CFP

30 apr

COD. 147 - Incendi Boschivi: prevenzione del rischio, coordinamento dell’emergenza, indagine e repressione delle violazioni

La Commissione Protezione Civile dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma propone ai propri iscritti un seminario tecnico gratuito sul tema della lotta agli incendi boschivi che ogni anno flagellano il nostro paese.

Ci saranno interventi da parte dei diversi attori coinvolti a vario livello nella prevenzione, pianificazione, coordinamento operativo ed attività sul campo.

Si evidenzierà come i diversi elementi del Sistema nazionale di Protezione Civile agiscano in modo sinergico ed efficace per contrastare il fenomeno prima, durante e dopo la fase emergenziale acuta.

Seminario

4.45 Ore

4 CFP

02 mag

COD. 150 - Intelligenza Artificiale – Comunicazione semplificata al cliente e strumenti di prototipazione rapida

Grazie alle ultime evoluzioni dell’AI generativa ed alla sua grande diffusione, l’intelligenza artificiale ed il machine learning sono ormai un tema di discussione quotidiano da parte del grande pubblico. Ma realizzare progetti che soddisfino le aspettative dei clienti, esaltate da prospettive e suggestioni mediatiche, può essere una sfida impegnativa per numerosi fattori.

L’incontro si pone l’obiettivo di fornire strumenti per ridurre i rischi di progetti AI e ML derivanti da incomprensioni sulla tecnologia. Allo scopo, vengono illustrate delle semplificazioni comunicative sui temi AI e ML da condividere con clienti ed interlocutori non tecnici, per ridurre incomprensioni ed avere aspettative quanto più allineate sui progetti; inoltre, viene fornita una panoramica di alcuni strumenti low-code no-code, per la realizzazione di prototipi e dimostratori.

 

Obiettivi:

- Illustrare alcune semplificazioni comunicative di AI e ML

- Presentare strumenti, open source e commerciali, di prototipazione rapida

 

Benefici e Vantaggi:

- Apprendere alcune metafore comunicative per spiegare concetti di AI e ML a clienti ed altri interlocutori non tecnici

- Avere un orientamento sulle soluzioni Low-code e No-Code commerciali ed open source per la realizzazione di progetti di AI e ML

- Acquisire degli strumenti che permettano di mitigare i rischi di progetti di AI e ML, relativi alla scarsa conoscenza della tecnologia

Seminario

2.00 Ore

2 CFP

03 mag

COD. 159 - Cogenerazione, monitoraggi e idrogeno per l’efficientamento delle strutture produttive e dei servizi

La Commissione Tematica Riqualificazione Energetica istituita presso l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma, in collaborazione con ATI – Associazione Termotecnica Italiana, il 03/05/2024 propone ai propri iscritti un seminario tecnico gratuito.

Anche quest’anno si vuole fare il punto sulla cogenerazione, un modo davvero efficace per la riduzione dei consumi di energia primaria; come conseguenza, non irrilevante, un’oculata gestione delle risorse primarie permette di minimizzare sia gli effetti sul settore energetico delle guerre e delle tensioni geopolitiche che stiamo vivendo, sia le sempre maggiori difficoltà di approvvigionamento e relativi aumenti del costo dei combustibili.

La cogenerazione ad alto rendimento, soprattutto se operante in un sistema dotato di monitoraggio dei consumi, ad oggi rappresenta, sia sotto il profilo tecnico progettuale, sia sotto quello operativo/gestionale, la migliore soluzione alle necessità di efficienza e risparmio nella produzione congiunta di energia termica ed energia elettrica, subito disponibile per molte applicazioni industriali. Questo, anche in riferimento ai diversi combustibili utilizzabili già oggi e soprattutto in un futuro ormai alle porte (si pensi al biogas del waste-to-energy, ad esempio, senza dimenticare l’idrogeno e gli e-fuel).

Nel corso della giornata istituzioni, enti di ricerca, esperti di efficienza energetica, unitamente alla presentazione di casi operativi concreti, entreranno nel merito della normativa, degli incentivi, delle soluzioni sostenibili ed efficienti che l’utilizzo di un impianto cogenerativo consentono.

Obiettivo del seminario è fornire agli ingegneri progettisti e ai tecnici decisori e sviluppatori informazioni sullo stato dell’arte della cogenerazione e delle tecnologie.

 

ATTENZIONE: è richiesta l’iscrizione anche al seguente link:

MCTER EXPO 2024: https://www.mcter.com/roma/preregistrazione.asp?custom=3nmerqw6

 

Seminario

4.40 Ore

4 CFP

03 mag

COD. 160 - Efficienza energetica per la transizione: approcci sostenibili per industria e terziario, dalla CAR all’idrogeno

La Commissione Tematica Riqualificazione Energetica istituita presso l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma, in collaborazione con ATI – Associazione Termotecnica Italiana, il 03/05/2024 propone ai propri iscritti un seminario tecnico gratuito.

Le azioni delle istituzioni internazionali per invitare gli stati nazionali a triplicare su scala globale la capacità di produrre energia rinnovabile e a raddoppiare i progressi nel settore dell’efficienza energetica entro il 2030, danno il senso dell’importanza dell’efficientamento di impianti e attività per il risparmio energetico (nel raggiungimento della sostenibilità).

L’obiettivo resta, per il 2050, quello di raggiungere la cosiddetta Carbon Neutrality, ovvero la drastica riduzione / eliminazione delle emissioni a effetto serra e insomma il bilanciamento e la compensazione tra emissioni prodotte e riassorbite, attraverso l’uso dei cosiddetti crediti di carbonio.

Molti sono gli strumenti per l’efficientamento, dalla valorizzazione del calore recuperato (in sinergia con l’intensificarsi dei controlli ambientali) dai fumi di scarico, ad esempio, all’utilizzo di sistemi cogenerativi ad alto rendimento (CAR - quando il risparmio di energia primaria ottenuto è almeno del 10%).

Fondamentale resta la transizione energetica, ovvero il passaggio da un mix energetico centrato sui combustibili fossili a uno a basse o a zero emissioni di carbonio, basato sulle fonti rinnovabili.

E nel processo di decabonizzazione, l'idrogeno rappresenta una strada da percorrere per tutti i settori che utilizzano grandi quantità di combustibili fossili come fonte di energia termica, come industrie del cemento, cartiere, ceramica, industrie del vetro e così via.

Nel corso della giornata istituzioni, enti di ricerca, esperti di efficienza energetica, unitamente alla presentazione di casi operativi concreti, entreranno nel merito della normativa, degli incentivi, delle soluzioni sostenibili ed efficienti che l’utilizzo di un impianto cogenerativo consentono.

 

ATTENZIONE: è richiesta l’iscrizione anche al seguente link:

MCTER EXPO 2024: https://www.mcter.com/roma/preregistrazione.asp?custom=3nmerqw6

Seminario

4.20 Ore

4 CFP

04 mag

COD. 123 - I diritti delle persone con disabilità - Dalla convenzione ONU al progetto individuale

L’Ufficio Servizi per il Territorio, istituita presso l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma, propone, allo scopo di sviluppare, approfondire e divulgare le conoscenze su tematiche di stringente attualità relative alle persone con disabilità, un seminario formativo e informativo destinato ai professionisti. Interverranno relatori esperti nel settore specifico che inquadreranno il problema dal punto di vista normativo e tecnico fornendo utili spunti di riflessione e di azione.

Seminario

3.30 Ore

3 CFP

06 mag

COD. 136 - Utilizzo di sistemi a pilotaggio remoto per i rilievi in ambito ingegneristico

La Commissione Gestione delle risorse idriche: piccoli e grandi invasi e Sistemi a pilotaggio remoto istituita presso l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma, propongono ai propri iscritti un seminario tecnico gratuito sulle tecnologie a pilotaggio remoto utilizzate per effettuare rilievi in ambito ingegneristico. Tali tecnologie forniscono un importante contributo alle strategie di monitoraggio delle strutture e permettono di valutarne lo stato di conservazione, e la vulnerabilità rispetto ad agenti esterni. Disamina della normativa relativa all’uso di tali dispositivi, delle problematiche e delle soluzioni da adottare per effettuare i rilievi planimetrici e altimetrici. I temi trattati riguardano anche la costruzione di modelli 2D e 3D a partire dai rilievi effettuati da drone e da laser scanner per effettuare analisi di vulnerabilità di opere e sistemi geotecnici.

Seminario

3.25 Ore

3 CFP

07 mag

COD. 102 - 3° Corso di aggiornamento di prevenzione incendi in attuazione dell’art. 7 del D.M. 5 agosto 2011 - V e VI MODULO - Ed. 18

Il D.M. 5 agosto 2011, art. 7, stabilisce le procedure per l’aggiornamento professionale in materia di prevenzione incendi. In particolare, il corso di aggiornamento proposto dall’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma unitamente alla Fondazione dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma è articolato in moduli di 8 ore. Questo 3° corso di aggiornamento di Prevenzione Incendi comprende i moduli V e VI.

La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 8 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia.

I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso e con il superamento del test di verifica finale.

N.B. Poiché l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma dovrà gestire il data base degli aggiornamenti in materia di prevenzione incendi, gli iscritti all'Ordine di Roma che effettueranno corsi o seminari esternamente dovranno comunicare ufficialmente l’avvenuta formazione.

La frequenza sarà attestata unicamente dagli orari di ingresso e di uscita dall’aula.

L’iscrizione è obbligatoria sul sito della Fondazione dell’Ordine degli Ingegneri di Roma.

Prenotandosi al corso si autorizza il trattamento dei dati personali (Nome, Cognome, Matricola, codice fiscale, e-mail), ai sensi dell’art. 13 del GDPR (Regolamento UE 2016/679), per le sole finalità connesse all’organizzazione ed erogazione dell’evento.

Corso

8.00 Ore

8 CFP

07 mag

COD. 132 - Ciclo di Seminari “Urbanistica applicata di base: dalle norme di PRG ai titoli edilizi” – I vincoli in edilizia a Roma e nel Lazio

La Commissione Urbanistica dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma, d’intesa con il Comitato Tecnico Scientifico allo scopo costituito, propone un ciclo di seminari sull'Urbanistica applicata di base. Il ciclo di seminari si pone l'obiettivo di riorganizzare le informazioni relative al processo comunicativo, segnalativi e autorizzatorio degli interventi edilizi, al fine di dare una lettura, la più ampia possibile, sulla normativa attualmente in vigore e recentemente modificata. Le nozioni che si vogliono trasmettere sono anche quelle relative a come effettuare correttamente la verifica della conformità urbanistica di un immobile, condizione necessaria per poter autorizzare nuove trasformazioni edilizie e rendere regolarmente compravendibile lo stesso; per questi motivi si fornirà un breve ripasso della evoluzione storica della normativa nazionale. Per consentire ai partecipanti di inquadrare in senso pratico gli argomenti, i seminari saranno calati in dettaglio nella realtà amministrativa romana, ripercorrendo quindi anche la storia evolutiva degli strumenti urbanistici della Capitale, dal regolamento edilizio ai piani regolatori. Si procederà anche agli opportuni approfondimenti sul panorama delle procedure edilizie attualmente vigenti, sia ordinarie che in accertamento di conformità, nonché alla descrizione e trattazione di alcuni casi concreti.

 

Calendario del ciclo di seminari

 

- 1° Seminario – lunedì 29/04/2024 ore 15.00 - 19.00

Conformità urbanistica

 

- 2° Seminario - martedì 07/05/2024 ore 15.00 - 19.00

                I vincoli in edilizia a Roma e nel Lazio

 

- 3° Seminario - mercoledì 22/05/2024 ore 15.00 - 19.00

I titoli abilitativi

 

- 4° Seminario - martedì 28/05/2024 ore 15.00 - 19.00

Il PRG di Roma Capitale

Seminario

4.00 Ore

4 CFP